Ordinanza per il 1° marzo